aceto-balsamico-tradizionale-di-modena

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è ottenuto dal mosto d’uva cotto, maturato per lenta acetificazione derivata da naturale fermentazione e progressiva concentrazione mediante lunghissimo invechiamento in serie di vasselli di legni diversi, senza alcuna addizione di sostanze aromatiche.

Di colore bruno scuro carico e lucente, manifesta la propria densità in una corretta, scorrevole sciropposità.

Di tradizionale ed inimitabile sapore dolce e agro ben equilibrato, si offre generosamente pieno, sapido con sfumature vellutate in accordo con i caratteri olfattivi che gli sono propri.

(D.M. 9/2/87 relativo alla denominazione d’origine controllata.
Testo integralmente ripreso dalla definizione dei Maestri Assaggiatori, marzo 1976).